I nomi degli angeli

Prima di proseguire in questa lettura,
ci sono da fare alcune considerazioni.
La tradizione attribuisce 72 nomi di angeli,
le cui influenze sono distribuite lungo l'arco dell'anno.
Gli angeli,sono in realtà parecchi milioni,
e i 72 più noti sono essenze più
vicine all'umanità.
Immaginiamo questo numero come 72 legioni
celesti di Dio, condotte dai 10 arcangeli.
Queste legioni di luce, hanno al loro fianco,
milioni di angeli con missioni diverse
e ben definite, il cui fine
è strettamente legato
alla legione di luce
a cui essi sono stati affidati.
Gli angeli custodi appartengono,
quindi alle 72 legioni celesti,
ognuno a quella consone
alla propria misione.

Allo stesso modo gli Arcangeli
sono parecchi milioni,
ma soltanto 10 hanno compiti
molto legati al pianeta Terra.
Altri angeli e Arcangeli non noti,
possono intervenire nell'umanità,
ma soltanto per casi straordinari.
Questo apre quindi le porte,
alla vera esistenza di altre
vite materiali su altri pianeti simili allaTerra,
nei quali altri Arcangeli e legioni celesti,
accompagnano, proteggono e custodiscono
altre civiltà planetarie.

Ognuna delle ventidue lettere,
dell'alfabeto ebraico,
è legata a una cifra corrispondente,
che permette di determinare
il numero specifico di ogni parola,
e di coglierne il significato profondo.
Questa lettura del senso
"segreto" e "occulto"
dei termini
,
attraverso la simbologia dei nomi,
costituisce uno degli approcci
originali della Cabala,
che per la sua attuazione
si serve di una tavola
di conversione immutabile.
E' a partire da questa griglia di calcolo,
applicata ai versetti
biblici 19,20 e 21 dell'Esodo,
( che hanno la particolarità
di essere composti
da settantadue segni ciascuno),
che i nomi
delle diverse entità celesti
furono determinati,
secondo un processo
di permutazione di lettere,
complesso e rigoroso,
in parte preso in prestito
dalla tradizione biblica.
C'è infine da chiarire
un altro concetto:
i nomi di Angeli e Arcangeli
sono dei simbolismi che
Essi stessi usano,
per avvicinarsi a noi.
Quel che conta non è tanto
identificare il nome,
ma l'Essenza.
Può quindi capitare che,
una stessa Essenza (angelo),
presentarsi con più nomi,
il cui significato è comunque
legato al proprio carattere
e missione.
Ogni arcangelo
ad esempio
ha 70 nomi diversi.


La dualità e i luoghi degli angeli...
Vai sui retroscena del terzo segreto di Fatima

Gli Angeli tra noi...